La moto e il kit

Moto Guzzi V7 III: una moto facile e divertente, anche in pista.

La “sette e mezzo” di Mandello, protagonista ampiamente apprezzata per la sua agilità e facilità di guida, ritorna nell’edizione 2020 del Trofeo per continuare a far divertire tutti, anche chi non vanta un’esperienza nelle competizioni.

Dopo essersi rivelata veloce e affidabile su tutti i circuiti dove si è corso nel 2019, la Moto Guzzi V7 III verrà di nuovo equipaggiata con il Kit Racing GCorse sviluppato dai fratelli Guareschi.
Il kit, obbligatorio per gareggiare, comprende componenti quali: sospensioni, impianto di scarico, semimanubri, cupolino, sella monoposto e altri dettagli per gareggiare e divertirsi in totale sicurezza.

Per l’edizione 2020 il kit si aggiorna adottando un disco freno anteriore maggiorato, un cupolino con l’alloggiamento per il faro e una luce posteriore supplementare per affrontare la spettacolare gara in notturna.

Confermata la preziosa collaborazione con Pirelli, fornitore unico del Trofeo, che calzerà tutte le V7 III con le gomme Pirelli Phantom Sportscomp RS.

L’acquisto del kit può essere effettuato rivolgendosi alla concessionaria Guareschi Moto al prezzo di 3840 Euro + IVA. L’installazione del kit può essere eseguita in autonomia oppure gestita direttamente da Guareschi Moto.

I Team già in possesso del Kit 2019
(o di una Moto Guzzi V7 III già allestita in configurazione Trofeo 2019)
che prenderanno parte alla nuova edizione potranno acquistare soltanto i componenti aggiuntivi inclusi nel “Kit aggiornamento 2020”, disponibile al prezzo di 465 Euro più IVA.

A TUTTO GAS!